GLOBETROTTER

ZENOBIA_3Quando le storie sono più importanti dei sapori.
O meglio li completano e li rendono più veri, autentici.

Ha aperto tre mesi fa in zona Porta Palazzo, tra i multietnici quartieri Aurora e Barriera di Milano, il primo ristorante siriano a Torino.
E il merito è di Jamal Makawi, originario di Homs (Siria), arrivato in Italia l’anno scorso con un regolare volo di linea grazie ai corridoi umanitari in fuga dalla guerra, con sua moglie Wejdan, i loro i cinque figli e la voglia di ricominciare. A partire proprio dalla cucina, quella che ha dovuto lasciare in patria, ma che da sempre ha significato per lui e la sua famiglia unione e condivisione.
ZENOBIA_2A Roma grazie agli aiuti della Diaconia valdese, Jamal ha svolto un corso intensivo sulla ristorazione e fatto esperienza sul campo per poi decidere di spostarsi da Roma a Torino, dove finalmente con la sua famiglia, riesce a coronare il suo sogno e ad aprire un ristorante di cucina siriano-libanese con il nome evocativo di Zenobia, la prima ed unica regina di Palmira.ZENOBIA_1
La cucina, della moglie di Jamal, è autentica, come uno la potrebbe assaggiare in una famiglia siriana: tuttavia i piatti sono curati nell’impiattamento e i sapori delicati.

Io ho assaggiato il loro antipasto mistoHommos, Moutabbal, Baba ganough, e Bourak accompagnati a pane pita (non di loro produzione) – e poi il piatto del giorno (a pranzo feriale con l’acqua a 8,50€) ovvero il Makluba, un riso ‘sottosopra (questo il significato del nome) con melanzane come caramellate, carne trita di agnello e mandorle: un sapore intenso della carne, mitigato dalle melanzane e dalle mandorle.
Come dolce un budino di latte (simile alla nostra panna cotta) poco dolce accompagnato a pistacchi e sciroppo di rose.ZENOBIA_4
Ho accompagnato il pasto a un bevanda fredda di Karkadé e concluso con il caffè arabo aromatizzato al cardamomo, versato da un’originale caffetteria siriana.

Non il solito ristorante etnico.
Una cucina mediorientale da assaporare e farsi raccontare (anche) dai disponibili e gentili figli di Jamal in sala.
ZENOBIA_5Zenobia
Corso Giulio Cesare, 20/E
329 291 2912
http://zenobiaristorante.it/
Pagina FaceBook
MART – DOM: da mattina a sera LUN: solo cena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *