PIZZA & CO

Basta una pizza per sognare Napoli e il suo Golfo?
Bì, se la pizza è buona e autenticamente napoletana, come quella della Trattoria Caprese in piazza Savoia a Torino.

La piazza, più conosciuta come piazza dell’Obelisco, ha ospitato per tanti anni (fino al 2015) la pizzeria Regina Margherita, molto napoletana e molto amata dai Torinesi in particolare dallo scrittore Giuseppe Culicchia che la considerava una delle sue preferite in città.
Da poco di più di un anno, negli stessi locali della Regina Margherita, un’altra pizzeria napoletana che conta altre sedi in varie città italiane.
Com’è la pizza? Buona.
Sia nell’impasto tradizionale che in quello integrale, di cui io ne assaggiata un’interessante farcitura (pizza Tiberio) con fiori di zucca e ricotta. Ben lievitata (anche quella integrale) e digeribile: l’avremmo gradita solo un po’ più croccante.

In menù anche tutto il repertorio della cucina napoletana di mare e di terra e per il pranzo feriale anche una offerta economica del menù con primo, contorno, acqua, dolce o frutta e caffè a 10 euro (8 solo con primo o secondo) che però – merluzzzo impanato e fritto – mi ha convinto meno.

Se avete bisogno di azzurro, di pizza o di verace cucina napoletana, questo è il posto giusto dove iniziare la settimana.

Trattoria Caprese
Via del Carmine, 2
011 431 0287
http://www.trattoriacaprese.it
Pagina FB
Sempre aperta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *