PIù DI UN BAR

stramonio1Ancora in Vanchiglia per un locale accogliente, una cucina rassicurante.
Un classico ‘Più di un bar’, ovvero bar/caffetteria che oltre a croissants e buone torte homemade per la colazione, propone una cucina espressa per il pranzo sufficientemente varia tra antipasti, primi, secondi e contorni a prezzi contenuti.stramonio2Il nome è quello dell’Erba del Diavolo, di cui nel locale è riportata una citazione dello sciamanico Castaneda, più conosciuta con il nome di cicuta.
Il verde della (Datura) Stramonio ritorna poi negli arredi e nelle decorazioni del locale che diventa un po’ un angolo di giungla metropolitana.
stramonio3Io ho assaggiato una buona zuppetta di ceci (6,00) e un altrettanto buono sformato di zucca con fonduta di toma (7,00); una cucina per lo più stagionale che offre di solito due primi, di cui uno nel clima freddo è solitamente una zuppa/vellutata, tre secondi (7,00 + 1 euro con il contorno), con una o più scelte vegetariane, oltre ai contorni di stagione (3,00) riso basmati e integrale (3,50) e al momento quasi sempre in menù l’insalata (siciliana) finocchi, arance e olive (6,50).
stramonio4Buoni dolci casalinghi tra bavaresi e frolle (mele, mandorle, uvetta/frangipane al cioccolato e arancia/”breaking bad”) a 4,00.
Per colazione e pranzo una pausa verde e rilassata in Vanchiglia.

STRAMONIO – l’anima in pentola
Via Guastalla, 13
011 037 5655
Pagina FaceBook
LUN – SAB: colazione, pranzo e aperitivo
Chiuso la domenica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *