L’ITALIA DELLE REGIONI

PASTIS1Nella piazza più parigina di Torino, l’essenza della Sicilia (a tavola): non è uno slogan pubblicitario, ma la descrizione di uno dei locali più longevi (15 anni il 30 giugno scorso) e iconici del Quadrilatero Romano: Il Pastis.
Ottima cucina siciliana e un dehors che è davvero il plus del Pastis: l’ombra dei platani con la vista sugli storici palazzi dall’allure francese di piazza Emanuele Filiberto.
PASTIS4Nella cucina mediterranea – e fortemente siciliana – tanto pesce, freschissimo dal vicino mercato di Porta Palazzo (pasta con le sarde e finocchietto, polpette di sarde o pesce spada, spaghetti ai gamberi rossi di Sicilia, carpacci di spada e tonno, busiate al cuore di tonno grattugiato, polpo e calamari alla griglia, fritto misto di pesce il venerdì –, cuscus di pesce alla trapanese – il sabato);
PASTIS3Parliamo di Sicilia e e non possono mancare le melanzane nell’ottima caponata servita tiepida o nella parmigiana e poi l’immancabile insalata di arance finocchi, capperi e cipolle), ma anche carne come la cotoletta di maiale in carpione o stinco di maiale al forno marsalato.
PASTIS2Ottimo olio extra-vergine da assaggiare con il pane di semola di grano duro rimacinato, prezzi contenuti (primi e secondi sugli 8/9 euro, cuscus a 12), vini piemontesi e siciliani e buoni dolci, manco a dirlo, siciliani (3/4 euro): cannolini riempiti al momento con ricotta e cioccolato, biancomangiare ma anche crema catalana, panna cotta con cuore di lampone, frutta.
PASTIS5Sotto gli alberi, con la colonna sonora più o meno gradita di qualche artista di passaggio, uno rimarrebbe anche di più che per la sola pausa pranzo, ma ci si può comunque accontentare di una (breve) pausa gastronomica di qualità come turisti nella propria città.

PASTIS
Piazza Emanuele Filiberto, 9b
011 521 1085
https://www.facebook.com/pages/Pastis/251854941651269?fref=ts
Sempre aperto: 09:00 – 02:00

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *