PIù DI UN BAR

PANDAN1“Grissinificio, biscottificio artigianale, caffetteria equo solidale, atelier di alta moda femminile, concept store sociale, emporio di oggettistica per la casa e di creazioni artigianali torinesi.” Leggo dal loro sito e ci aggiungo: buono!
In tutti i sensi: sià perché i piatti cucinati sono davvero buoni e genuini, ma soprattutto fare la pausa pranzo qui ha un sapore in più: Pandàn – che si definisce “emporio a conduzione sociale” – nasce da un’idea della cooperativa sociale Ergonauti che dal 2004 a oggi offre lavoro complessivamente a 120 persone, di cui un terzo circa in condizioni di svantaggio sociale o sanitario.

A pranzo cosa si mangia? Due primi a scelta (4,50€), due secondi (4€), tre contorni (2,50€), monopiatti freddi (6/7€) o insalatone (6€): ottima possibilità – che consiglio – di assaggiare più piatti con il piatto tris (primo, secondo e contorno) a 7, 50€. Dolci e frutta (2/2,50€) e semi freddi (3€).
PANDAN2Presenti in menù anche la farinata (3€), le piadine (4€) e la pizza (4/5€) proposta nelle versioni mattonella (trancio a metà tra tegamino e pizza da panetteria), piadizza (con la piadina come base) e farizza (con la farinata come base).
Al Pandan si mangia bene e si sta bene (nel fisico e nello spirito) e se dopo il pasto volete fare un po’ di sano shopping, sappiate che gli accessori e gli abiti venduti qui sono prodotti artigianalmente dalla Sartoria il Gelso.
Altro N.B.: il sabato e la domenica dalle 10:00 brunch “ALL YOU CAN EAT” a € 9,90
PANDAN3Ho mangiato: couscous vegetariano, sformato con parmigiano e broccoli, contorno contadino, pizza mattonella al prosciutto, semifreddo fondant chocolat, macedonia.

Pandàn – emporio a conduzione sociale
Via San Pio V, 15 bis
011 19384803
www.emporiopandan.it
LUN – MERC: 7.00 – 19.30 GIOV – SAB: 7.00 – 22.30 DOM: 9.00 – 15.00

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *