GELATO

LA_PIRAMIDE1Brutta cosa i pregiudizi.
Quelli che mi hanno fatto evitare per tanti anni gelaterie e pizze al taglio, dal lato destro di Via Po (con piazza Castello alle spalle) che colpevolmente consideravo ad uso e consumo di studenti squattrinati o turisti di passaggio.

La Piramide mi ha fatto ricredere, soprattutto dal lato gelato, dove ho assaggiato dei gusti molto interessanti, oltre a quelli base: Zagarella (base crema con scorze e profumo di fiori d’arancio) e Sapore d’Oriente, in cui la facevano da padrone spezie come zenzero, pepe nero, moscata e cannella addolcite dal miele; una buona consistenza (non finta) e un gusto altrettanto autentico, che dimostra l’assenza di coloranti, conservanti e additivi chimici.
Tra gli altri gusti classici, mi hanno particolarmente convinto: il pistacchio di Bronte 100%, la nocciola di Alta Langa, Chantilly e Zabaione.
Forse un po’ premature in questo periodo, ma ottime anche le granite siciliane.

LA_PIRAMIDE2Monsu Barachin storce sempre un po’ il naso quando vede gusti frutta come la fragola a marzo, ma si rende anche conto che il cliente alcuni gusti li pretende senza tenere troppo in conto la stagionalità.
Considerando che la stagione calda non è ancora scoppiata e quindi una coppa e cono (grande) non sono la soluzione migliore come pausa pranzo, vi consiglio di assaggiare, prima del gelato, un trancio di pizza, focaccia o farinata (tutte buone e a poco prezzo) o un calzone (ottimo quello con gli spinaci): ne vale la pena.

E seduti sui tavolini potete ritornare studenti di Palazzo Nuovo e semplici viaggiatori in visita alla città.

Gusto preferito: Zagarella
Coni/coppette: 2,00 – 2,50 – 3,00€ – Granite: 2,50 – 3,00 – 3,50
Gelato:
18,00 al kgblocco_LA_PIRAMIDE
LA PIRAMIDE – Gelati Pizza E…

Via Po, 43b
011 83 54 10
Pagina FaceBook
Sempre aperto (fino alle 20:00).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *