STREET & FAST FOOD

FASSONERIA1Sempre più dignità all’hamburger in pausa pranzo.
La Fassoneria, oltre alla sua sede storica in Piazza E. Filiberto (aperta solo alla sera e al pranzo nel we), ha aperto da poco una nuova sede in Via San Massimo anche per il pranzo da lunedì a sabato con qualche differenza rispetto alla cena: l’hamburger è da 100 g (anziché i 150 g della cena), i singoli hamburger costano 1,50 euro in meno e con due euro i più sul prezzo dell’hamburger si hanno acqua/bibita, patatine e caffè.

FASSONERIA2Il locale è molto essenziale ma con il colore ROSSO a farla da padrona; qui infatti la vera protagonista è la carne di Fassone nell’hamburger (proveniente dalla Cooperativa di allevatori Compral) che viene servito in un pane leggero e buonissimo ma anche da solo, accompagnato da un’ampia gamma di ingredienti: insalata iceberg, pomodoro, bacon, formaggi (gorgonzola, toma, formaggio di capra) e verdure (melanzane alla menta, zucca in crema,…).
FASSONERIA3La scelta di accostamenti è ampia (20 gusti) e, in molti di questi (14), l’hamburger di Fassone può essere sostituito con uno vegano a base di lenticchie. Patate fritte (dichiaratamente surgelate McCain) buone e leggere.
Sapori tipici italiani (melanzane fritte, ricotta dura, bufala), ma soprattutto tradizione piemontese che riecheggia spesso nel menù: Nocciolaburger (con l’hamburger impanato nella granella di nocciola), Capraburger con fonduta di toma di capra, Piedmontburger con salsa leggera all’acciuga e crocchette e Polentaburger con polenta alla piastra e fonduta di toma.
Dolci home-made buoni a 4 euro: cheesecake all’italiana con stracchino e torta al cioccolato fondente.

Ho mangiato: Zuccaburger con patatine fritte, Capraburger, cheesecake all’italiano

La Fassoneria

Via San Massimo 17
011.88.55.43
http://www.fassoneriatorino.it/
LUN – SAB: pranzo e cena

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *