GELATO

Ormai tutte le migliori gelaterie artigianali di Torino sono state visitate da Monsu Barachin e ‘schedate’ sul blog; in attesa quindi di nuove interessanti aperture (per il nitro gelato molecolare di Marchetti occorre, ahimè, andare al neo-aperto Starbucks di Milano), Monsu Barachin fa ricerca su quelle storiche.

Con un passato glorioso alle spalle, Eurocrem, a discapito di un nome un po’ industriale, continua a proporre dal 1959 un buon gelato artigianale con un numero limitato di gusti conservato nelle carapine, segno (quasi sempre) di artigianalità.
Per le creme troviamo i classici Fior di latte, Stracciatella, Crema, Torroncino, Nocciola, Pistacchio di Bronte, Caffè (San Francisco), Cioccolato (fondente e gianduja) e gusti frutti, (abbastanza) di stagione: albicocca, nespola, lime e melone quelli presenti la settimana scorsa.

Il cioccolato fondente aveva un gusto intenso e consistenza cremosa, la nespola buona anche se dal gusto non troppo identificabile e mantecato.

Da seduti le coppe sono quelle retrò anni ’80 e ’90, avevate dubbi?

Eurocrem
Via Pietro Giuria, 25
011 658386
Sempre aperto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *