RISTORANTE

CIVICO18_1Capita che alcuni locali aprano senza troppo clamore, quasi sotto voce, e uno li scopra per caso.
E’ il caso di Civico 16: un locale intimo e riservato aperto meno di sei mesi fa, la sera di S. Giovanni (24 giugno) scorso.

L’interior ricorda un po’ le atmosfere newyorchesi e londinesi dei cocktail bar che sanno mischiare molto bene texture e colori, accostando pareti vegetali a rivestimenti laccati neri e dorati per una resa finale raffinata e internazionale.CIVICO18_2
La cucina è tendenzialmente tradizionale, con qualche rivisitazione e influenza internazionale, in generale soddisfacente nei gusti e nella composizione dei piatti, accompagnata da un servizio particolarmente attento e professionale.

I piatti assaggiati (frittatina con insalatina e cipolla in agrodolce e tagliatelle con baccalà, peperoni e pecorino) erano semplici, ma ben eseguiti e sufficientemente genuini (vd. pasta fresca irregolare e dallo spessore rustico), pane (normale e alla cannella) e grissini di loro produzione.
CIVICO18_3Prezzi medi
(8/10€ i singoli piatti) e la possibilità di un menù combinato a prezzo conveniente con un primo e un secondo tra quelli del giorno.
Ci ritornerò alla sera, quando il locale dà il meglio di sé con piatti più articolati e gusti più complessi.

Civico 16
Via Fratelli Calandra, 16/2
011 1946 7085
Pagina FaceBook
LUN – VEN: pranzo e cena  SAB: solo cena
Chiuso la domenica e sabato a pranzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *