Dopo una formazione di base nelle lingue straniere e nel Design, contribuendo a farmi apprezzare tutto il ‘bello’ del mondo e la fotografia per ritrarlo, la mia passione è diventata la cucina, intesa come preparazione di piatti, ma anche degustazione e esplorazione di locali in cui concedersi pause pranzo, spuntini al volo e cene rilassate, cercando di fissare sempre nella mia mente e nella macchina fotografica ricordi colorati e gustosi.

L’interesse gastronomico a 360° negli anni è cresciuto, spingendomi a sperimentare continuamente nuovi ristoranti, nuovi piatti, nuove ricette con un occhio attento al contenuto ma anche alla forma e al contesto in cui viene consumato.

Con Monsu Barachin cercherò di saziare in qualche modo questa mia passione condividendola con amici, passanti, turisti e chiunque voglia gustare una pausa pranzo di qualità a Torino.

eyeemfiltered1410001710584[1]