TUTTO PESCE

CAFFE_NIZZA1Importanti novità per gli amanti in città di ostriche, crudi e ricci di mare, plateau royale.
Un nome che evoca il bar-à-huitres più famoso della Costa Azzurra e un menù (uguale a pranzo a cena) con un’offerta molto ampia tra antipasti, primi e secondi dedicata ai ‘frutti del mare’, ma con anche qualche proposta più prettamente di terra.

CAFFE_NIZZA5Il locale, negli interni rinnovati qualche mese fa sui toni del legno scuro e bianco, era un semplice bar e quindi il salto è stato notevole; con un atterraggio più che buono e, non amando ostriche e crudi, mi limiterò a commentare ciò che del mare ho assaggiato.CAFFE_NIZZA2
Come antipasto una semplice e genuina insalata russa con due gamberoni al vapore: ottimi, anche se il piatto è stato servito un po’ freddo; come primo: ravioli al nero di seppia che preparano con un ripieno di salmone e condiscono con un ragù di mare (molluschi), pomodoro fresco e basilico: cottura perfetta della pasta, sapori ben equilibrati, porzione adeguata.
In menù anche i classici spaghetti alle vongole o alle cozze e secondi tra tradizione e innovazione, ma in ogni caso con prezzi adeguati: intorno ai 10€ per antipasti e primi.CAFFE_NIZZA4

Dolci artigianali (4€) e se la misura del livello di autenticità e bontà gastronomica di un locale è il Tiramisù (per Monsu Barachin lo è) prova ampiamente superata: un tiramisù particolarmente cremoso e con un buon equilibrio tra la dolcezza della crema e l’amaro del caffè e del cacao amaro.CAFFE_NIZZA3
L’ottimo caffè è Giuliano: una certezza in termine di caffè con produzione industriale, ma attenzione artigianale.
Se il Cafè de Turin a Nizza è un po’ distante, una tappa qui potrebbe essere un po’ meno charmant, ma altrettanto soddisfacente.CAFFE_NIZZA6

Caffè Turin Nizza
Via Nizza, 71
011 790 0054
Sempre aperto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *