GLOBETROTTER

Sarà che per i peruviani, proprio come per noi Italiani, la cucina è una cosa seria, ancora una volta esco da un ristorante peruviano soddisfatto; una cucina non addomesticata ai gusti italiani, e quindi ricca di spezie, aglio e cipollotti, eseguita e servita in modo molto professionale.

E non a caso, sebbene fossero gli ultimi giorni di agosto, il locale era quasi pieno e da clienti non solo peruviani per provare questi ottimi assaggini peruviani (antojitos peruanos).
Unmenù do dia’ sufficientemente vario che cerca di includere tutte le cucine peruviane e comprende una decina di piatti suddivise tra entradas e segundos; prezzi piccoli: 8,50 con il caffè, 9,50 con il caffè e il dolce per porzioni molto abbondanti e, ripeto, impiattamenti non scontati.
Negli antipasti si può scegliere tra la classica causa de pollo (o de atun) oppure le patate ripiene (papas rellenas) o a la huancaina, o ancora leche de tigre o l’aguadito (zuppa) di pollo, come secondi arroz chaufa de pescado (quello che ho assaggiato io), chicaron de persico (tranci di persico in pastella e fritti), pollo all’oriental, spezzatino d’anatra (guiso de pato) e zuppa di cozze (parihuela) con riso e yucca. In Perà non si beve acqua mangiando e quindi anche qui vi verrà portato un succo tropicale e la celebre Chicha morada, ovvero la bevanda ottenuta dal mais nero. 

Anche serate a tema (seguite la loro pagina Facebook) e un’ospitalità davvero da imitare.  Antojitos peruanos
Via Giorgio Bidone, 3380 269 0825
Pagina Facebook
GIOV – MART: pranzo e cena
Chiuso il mercoledì.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *