Archivio mensile: maggio 2017

2017/05/31
Rating:
L’ITALIA DELLE REGIONI

LINO_PASSAMILIVINO1Non fatevi ingannare dal candore delle pareti illuminate dalle ampie vetrate, dal legno grezzo e minimale dei tavoli e dalle stampe in bianco e nero affisse, che potrebbero far pensare a una ristorazione di tipo scandinavo; qui la protagonista è la cucina ruspante e tradizionale abruzzese che nasce qualche anno fa in periferia con Linopassamilvino, precisamente in Borgo Vittoria, per poi sbarcare nella centralissima via Giolitti, diventando street e fast food. (altro…)

2017/05/30
Rating:
PIZZA & CO

ROMANA_MIA_1La pizza (romana) di Bonci continua a mietere vittime di appassionati in tutta Italia, anche nel nordovest sabaudo dove l’hanno sempre fatta da padrone la pizza al tegamino (o padellino) e negli ultimi anni la classica napoletana con il cornicione alto. (altro…)

2017/05/26
Rating:
GELATO

MENODICIOTTO_1In uno dei punti più turistici di Torino una gelateria storica (trent’anni) che è riuscita negli anni a non diventare troppo commerciale parlando di filiera controllata per le materie prime in tempi non sospetti. (altro…)

2017/05/24
Rating:
TUTTO PESCE

CAFFE_NIZZA1Importanti novità per gli amanti in città di ostriche, crudi e ricci di mare, plateau royale.
Un nome che evoca il bar-à-huitres più famoso della Costa Azzurra e un menù (uguale a pranzo a cena) con un’offerta molto ampia tra antipasti, primi e secondi dedicata ai ‘frutti del mare’, ma con anche qualche proposta più prettamente di terra. (altro…)

2017/05/18
Rating:
MANI IN PASTA

PAPAIA_1Un nome esotico per una cucina quanto mai tradizionale, semplice e rassicurante.
(altro…)

2017/05/15
Rating:
RISTORANTE

PLIN1Conosco Plin & Tajarin da prima che si chiamasse così, quando i titolari muovevano i primi passi nell’accoglienza ristorativa, ancora per lo più informale, nei locali di via San Paolo.
Quello dove accolgono oggi i clienti è una sorta di piccolo salotto zeppo di installazioni d’arte contemporanea, sedie vestite e tavoli-quadri nel quartiere più salotto della città: Cit Turin. (altro…)

2017/05/12
Rating:
MANI IN PASTA

PASTIFICIO_SIMO1Dimenticatevi pastifici e gastronomie dove insalata russa e agnolotti sono venduti a peso d’oro.
Da Simo ricorda una di quelle veraci botteghe di pasta fresca e rosticceria che potreste incontrare alla Pignasecca a Napoli o Al Capo di Palermo: sostanza e consistenza. (altro…)

2017/05/11
RISTORANTE

IL_VICOLO_1bisPiù di vent’anni di risotti a Torino.
Dal 94 nella sede di V. Melchiorre Gioia – dove lo scoprii dieci anni fa prima ancora di diventare Monsu Barachin – per spostarsi nel 2016 nell’attuale (bella) sede di via S. Francesco da Paola: spazi ampi e luminosi, legno grezzo nei tavoli, arte contemporanea alle pareti. (altro…)

2017/05/08
Rating:
L’ITALIA DELLE REGIONI

SICILY_1La pasticceria e rosticceria di ispirazione siciliana più glamour a Torino nasce a San Donato (via Cibrario), ma si impone al grande pubblico nella centralissima via Gramsci, mantenendo inalterate proposta e lo stile contemporaneo degli interni. (altro…)

2017/05/04
PIù DI UN BAR

BAR_TU_1E sempre bello tornare in Aurora che per Monsu Barachin rappresenta un mix tra l’East London di una decina di anni fa e il 10° arrondissement parigino.
Locali belli, stile retrò, fascinosamente decadenti dove uno può indugiare delle ore e ritornare indifferentemente per colazione (abbondante e variegata soprattutto nel weekend), pranzo o per l’aperitivo. (altro…)