Archivio mensile: novembre 2015

2015/11/26
RISTORANTE

VALE_UN_PERU1Per Monsu Barachin il ristorante peruviano più buono di Torino!
Finalmente anche la nuova location, in via San Paolo, gli rende giustizia con locali ampi e luminosi, murales e bassorilievi eleganti che richiamano lo splendido paese da cui Patricia e Miguel provengono e dove hanno affinato abilità culinarie e di accoglienza di alto livello.Sì, perché da Vale un Perù si sente prima di tutto ben accolti dal sorriso rassicurante di Patricia che spiega con attenzione e gentilezza il menù del giorno e gli ingredienti e la preparazione dei singoli piatti. (altro…)

2015/11/23
STREET & FAST FOOD

FASSONERIA1Sempre più dignità all’hamburger in pausa pranzo.
La Fassoneria, oltre alla sua sede storica in Piazza E. Filiberto (aperta solo alla sera e al pranzo nel we), ha aperto da poco una nuova sede in Via San Massimo anche per il pranzo da lunedì a sabato con qualche differenza rispetto alla cena: l’hamburger è da 100 g (anziché i 150 g della cena), i singoli hamburger costano 1,50 euro in meno e con due euro i più sul prezzo dell’hamburger si hanno acqua/bibita, patatine e caffè. (altro…)

2015/11/19
VEG & NATURAL

OH_MIO_BIO1Il paradiso del biologico e vegano a Torino.
Siamo in Vanchiglia, la zona più bo-bo di Torino, alle spalle della Chiesa di Santa Giulia; appena entrati il mini bancone con i piatti pronti tra cui scegliere le combinazioni per il pranzo, il menù del giorno sulla lavagnetta e dietro i cuochi al lavoro a vista nel laboratorio. (altro…)

2015/11/16
STREET & FAST FOOD

SLOW_BURGER1Per il ‘lunedì della svizzera‘, una nuova hamburgheria nel quartiere San Paolo che ha molto in comune con la Muurgheria di cui parlammo tempo fa su questo blog: la provenienza della carne è la stessa (Agrimacelleria Cascina Capello di Villanova D’Asti), e anche il pane all’olio con i semi di sesamo è molto simile; tuttavia l’hamburger qui si accompagna ad altre specialità (come fritture, patate ripiene, baguettes) che lo avvicinano in qualche modo alle ruspanti gastronomie/friggitorie che tanto piacciono agli amanti dello street food all’italiana.
(altro…)

2015/11/13
Rating:
MANI IN PASTA

PAST_BAR_1bisAlzi la mano a chi non piace la pasta fresca?
Nessuno. Se poi le porzioni sono particolarmente generose, i sughi sfiziosi e i prezzi più che contenuti allora il posto è uno di quelli da segnare in rubrica. (altro…)

2015/11/12
Rating:
TRATTORIA

OST_PIER_NEWIl posto è sempre lo stesso: la trattoria in zona Nizza Millefonti vicino alla fermata Spezia del Metro; il titolare è sempre lo stesso, un po’ burbero con il controllo attento della sala, dei piatti che escono dalla cucina, della soddisfazione dei clienti e allora cosa cambia?
Due offerte (in più) per la pausa pranzo. (altro…)

2015/11/06
RISTORANTE

SCANNABUE2L’angolo più bello di San Salvario, la pausa pranzo più buona del quartiere.
La location è Largo Saluzzo, pianta ottagonale con le abitazioni e la chiesa parrocchiale che vi si affacciano risalenti alla seconda metà dell’ottocento con il ‘fascino di una quinta scenografica’.
Il locale è Scannabue, nome pseudonimo del Baretti che dà il nome alla via – una delle più trafficate della movida di San Salvario – al cui angolo si trova il ristorante. (altro…)

2015/11/04
Rating:
L’ITALIA DELLE REGIONI

COVO_TARANTA1Se vedendo al cinema IO CHE AMO SOLO TE (o leggendo il libro Luca Bianchini da cui è tratto) o FIGLI DI PAPA’, entrambi ambientati in Puglia, vi è venuta una voglia irresistibile di Puglia nel piatto, allora dovete addentrarvi nel Covo della Taranta in zona S.Salvario; a metà tra taverna e circolo, qui si tasta l’essenza più pura ed autentica della cucina pugliese, in particolare salentina. (altro…)