Archivio mensile: giugno 2015

ROSSO RUBINO

ROSSO_RUBINO3L’enoteca che non ti aspetti!
Se si sorpassano gli scaffali fitti di bottiglie di vino, spumante e champagne si accede ad un angolo raccolto tutto legno e rosso (rubino) che riserva  grandi sorprese.
All’ora di pranzo (e di cena) Rossorubino si trasforma infatti in Enotavola con piatti degni dei migliori bistrot per accostamenti di sapori e impiattamento. (altro…)

NORMA

NORMA1Da Norma la polpetta diventa impiattata. Nella prima polpetteria (artigiana) di Torino viene riservato all’alimento sferico più amato da grandi e piccini un trattamento d’onore: piatto (e sottopiatto) per tributarle l’onore dovuto. (altro…)

L’ESSENZA DEL GELATO

ESSENZA_GELATO1Una delle gelaterie di Torino più amate da Monsu Barachin; a metà di una via Principe Amedeo, vicino al centro, ma poco battuta dai passeggi dei Torinesi e dei turisti, una gelateria con una scelta di gusti davvero ampia e frutto di attenti e non scontati accostamenti. (altro…)

IL POLPETTIFICIO

POLPETTIFICIO1Qui la polpetta è vero street food: potete decidere di mangiarla sul posto oppure nel cartoccio di carta paglia a spasso per S. Salvario e il vicino mercato di piazza Madama Cristina.
Come dice la scritta: “le polpette sono come le tasse, ogni giorno una nuova”, qui le polpette (solo fritte) cambiano ogni giorno ed è difficile trovare due volte la stessa. (altro…)

GASPRIN

GASPRIN1Estate è anche la pausa pranzo con una coppetta o cono di gelato da passeggio illudendoci che sia meno calorico di un pasto seduti o di un panino. Oggi siamo nel quartiere Vanchiglia, per provare un gelato che parte da Moncalieri (dove è nato come latteria nel 1929) e si è insediato all’ombra della Mole (Antonelliana) un anno fa’. (altro…)

POPLETTE & CO.

POPLETTE1E’ arrivata l’estate e con lei la voglia di mangiare informale, al volo, per strada; Monsu Barachin vi propone per il mese di giugno (tutti i lunedì) un appuntamento con il cibo più vagabondo e insieme confortante che ci sia: la POLPETTA.
Forse per la sua anima rassicurante e la proverbiale bontà, la polpetta sembra uno dei cibi del momento e anche a Torino non mancano i locali dove consumarne di ottime ;)
Si parte con l’ultima aperta in città: Poplette & co, locale che colpisce per l’approccio naif e volutamente anni ’80, popolato di anime e personaggi dei fumetti, di Nintendo e videogiochi con cui ingannare l’attesa. (altro…)

LA LOCANDA CLANDESTINA (new)

LOCANDA_CLANDESTINA_FIRSTCapita raramente…ma qualche volta capita che Monsu Barachin ritorni negli stessi posti: trattasi di luoghi del cuore o perché è cambiata l’organizzazione o la gestione del locale ed è quindi importante riprovarlo; l’utima visita alla Locanda Clandestina rientra in quest’ultima casistica: dopo qualche settimana di chiusura, la Locanda (provata per la prima volta tempo fa) ha riaperto più colorata e frizzante di prima e con un’ottima proposta e un po’ insolita per la pausa pranzo feriale: il BRUNCH. (altro…)